Comunicati

SCUOLA PASCOLI, CATALANO (FDI): LAVORI IN RITARDO E BAMBINI A SCUOLA DI POMERIGGIO

Scritto da Super User. Inserito in Comunicati stampa.

“Come volevasi dimostrare la scuola Pascoli, dove si stanno svolgendo dei lavori di messa a norma per quanto riguarda l’antincendio tramite fondi messi a disposizione dalla regione, non aprirà in tempo per l’apertura del 12 settembre, ed i bambini saranno costretti per circa una settimana ad andare a scuola il pomeriggio dalle ore 13-13.30 appoggiandosi in un’altra scuola, in delle aule che ovviamente avendo già ospitato i bambini della mattina difficilmente verranno pulite in tempo. Questa è la buona amministrazione 5 stelle municipale, ritardi ed inadeguatezza stanno determinando l’ennesimo disagio alle famiglie, che saranno costrette a richiedere permessi lavorativi o pagare delle babysitter per accompagnare i bambini a scuola. A tutto ciò si aggiunge anche l’eventualità che i bambini della Pascoli vengano smistati in due plessi, la Guttuso e la Cuoco, andando così a generare un ulteriore danno a quelle famiglie che hanno due o più figli e che dovranno rispettare gli stessi orari di entrata e di uscita per due posti contemporaneamente. Nel frattempo anche il bando ordinario non è partito e pertanto la maggior parte delle scuole riaprirà i battenti con i medesimi problemi di giugno, porte rotte, serrande obsolete, elettrodomestici inutilizzabili. Presenterò un’interrogazione per chiedere delucidazioni sulle date di fine lavori, certo dovrò indirizzarla al Presidente Torelli visto che il movimento 5 stelle ancora non hanno scelto l’assessore alla scuola” Così in una nota Daniele Catalano consigliere di Fratelli d’Italia del Municipio Roma XI